Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



I compromessi della moda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I compromessi della moda

Messaggio Da Chiara il Sab 03 Mag 2008, 21:30

Un articolo breve ma incisivo scritto dalla nostra valeria! Smile

http://quinonehollywood.netsons.org/?p=81
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 35
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da Roberta il Dom 04 Mag 2008, 18:39

anch'io credo ke la moda sia semplice apparenza, non essenza e non sostanza ma solo forma....e credo anch'io come valeria che, moda=essere magre e scheletriche....le modelli, infattim in passerella sembrano non reggersi in piedi. personalmente, non diventerei mai così...perchè io amo troppo il cibo! e, poi, così troppo magra so che non mi piaccio. preferisco restare quella che sono, me stessa!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da Elisa il Lun 05 Mag 2008, 10:40

Consiglio il libro: finale decisamente migliore rispetto a quello del film!
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da Valeria il Lun 05 Mag 2008, 12:08

Non puoi dirmi cosììììììì...dimmi come finisce il libro, ti pregoooooooooooooooooooooooooooo Pazzo
avatar
Valeria
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 116
Età : 34
Località : Novara
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da Elisa il Lun 05 Mag 2008, 15:55

Nono Svelare il finale di un libro credo sia vietato dal codice civile...se non penale...ti dico solo qualcosina:

a) Andrea va a Parigi al posto di Emily perchè quest'ultima è malata...non fa le scarpe a nessuno...
b) mentre sono a Parigi la sua migliore amica, che è alcolizzata, ha un grave incidente per cui lei si trova a scegliere tra gli affetti e il lavoro
c) Miranda non aiuta affatto Andrea
d) Cosa più importante: una delle ultime battute è "Vaffanculo Miranda!!"

...ho detto fin troppo...comunque se ti è piaciuto il film ti consiglio proprio di leggere il libro, fa molto più ridere e ci sono delle descrizioni fantastiche: ora che si avvicinano le vacanze è la classica lettura ideale sotto l'ombrellone!
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da punkie il Mar 06 Mag 2008, 00:20

uff io non ho nè visto il film, nè letto il libro... mannaggia!
avatar
punkie

Femminile
Numero di messaggi : 171
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://pasky.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da alphafarfallina il Mar 06 Mag 2008, 00:47

il diavolo veste prada è uo dei film piu stupidi che abbia visto negli ultimi anni,veramente vuoto,buonista e superficiale ma non perchè parlasse di moda,perchè non riusciva ad essere leggero manco morto.

Secondo non ha nemmeno concetti da estrapolare..è solo un grosso spot della maison Chanel.
Veramente triste.
Cioè non posso nemmeno discutere di un concetto preso da un film privo di concetti ecco.

Scusate ma il fastidio che mi ha dato quel film è stato davvero grande,con tutto che a me la moda piace ecc ma quel film davvero rappresenta il lato peggiore della moda..
avatar
alphafarfallina
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 281
Località : nello spazio
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da Chiara il Mar 06 Mag 2008, 11:11

Io credo che quel film dia una panoramica generica di cosa succeda non tanto nell'ambito della moda, ma in molte grandi aziende operanti anche in altri settori, dove ci sono queste super donne in carriera o presunte tali che si permettono di trattare il mondo a pesci in faccia. Gli spunti sono sostanzialmente positivi ma trattati con il solito spirito americano, naturalmente portato al buonismo ipocrita. è vero che nel mondo della pubblicità e della moda si incontrano personaggi simili a quello interpretato da Marly Streep che ricorda decisamente il capo della mia migliore amica, sia per il modo di trattare i suoi sottoposti, sia come stile di vita, compreso un numero infinito di matrimoni alle spalle. Ciò nonostante l'happy end scontato, come al solito, travisa le buone intenzioni del film connotandolo del solito buonismo ipocrita da commediola artificiosa
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 35
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I compromessi della moda

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum