Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Convivenza con studenti

Andare in basso

Convivenza con studenti

Messaggio Da Lilly il Ven 12 Set 2008, 19:31

Da una parte mi piacerebbe andare a vivere da sola perchè sinceramente sono un po' stufa di convivere con altre persone.
A L'Aquila ho convissuto con altri studenti x 3 anni e 2 mesi.
Questo è l'inozio del 2. anno di convivenza qui a PG con altre studentesse.

sto pensando di andare a vivere da sola però x il tipo che sono io non so se mi converrebbe perchè soffro molto di solutudine.
MAgari se mi porto il mio cane.... conosco una raga che viveva col suo cane, a cui ho fatto da dog sitter... però dovrebbe essere una casa con giardino....

che due maroni.....
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femmina
Numero di messaggi : 1040
Età : 37
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Chiara il Ven 12 Set 2008, 20:02

Io vivo da sola e non sempre è facile, anche se ormai sono 5 anni, ho passato momenti belli e momenti brutti.

Io credo che tanto fa il tipo di vita che fai: se tu passi tanto tempo fuori quando torni ti godi la pace....

Se invece (come è successo a me) studi in casa e sei tutto il giorno sola in casa poi scleri Smile
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femmina
Numero di messaggi : 2757
Età : 37
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Visualizza il profilo http://quinonehollywood.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Ginger il Ven 12 Set 2008, 20:40

Lilly scusa se mi permetto di farmi i fatti tuoi, ma se tu non lavori sei sicura che i tuoi genitori acconsentirebbero a pagarti l'affitto di una casa, con o senza giardino?
Adesso non so come siano i prezzi lì a Perugia, ma a meno di 500/600€ è difficile trovare qialcosa. Una mia amica ha trovato un bilocale a 500€, ma solo perchè il proprietario abita in Svizzera e duqnue lo ha affittato a un prezzo svizzero. Ma già il bilocale dove stava prima lo pagava 800€.
Per cui fatti bene i conti e vedi se il gioco vale la candela (toh, ho trovato una nuova frase per il topc dei modi di dire!!).
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da antog27 il Ven 12 Set 2008, 21:30

io personalmente sono un tipo a cui non piace la solitudine quindi preferirei abitare con altre persone

antog27

Maschio
Numero di messaggi : 115
Età : 35
Località : la mia
Umore : sempre allegro
Data d'iscrizione : 03.09.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Piro il Ven 12 Set 2008, 23:42

L'esperienza con altre persone credo che sia comune un po' a tutti.
Di solito si condivide un appartamento soprattutto per dividere le spese, che da soli non tutti potrebbero permettersi di affrontare, soprattutto da studenti. L'aspetto economico traspare bene anche nel post di ginger ed e' una variabile importante.

Seppur vivere con altri sia un'ottima esperienza di vita (purche' non vada oltre certi tempi), credo che la vita soli in casa sia altrettanto formativa e per certi versi migliore, dal momento che sei piu' libera in tutte le tue cose.
Inoltre ricorda, la solitudine ti puo' solo aiutare a capire meglio te stessa e a crescere. Mentre certe persone, che avresti preferito non trovare in un appartamento, potrebbero essere causa di stress e di molte perdite di tempo.
Anche se personalmente gli ultimi 2 anni di universita' ho convissuto con 2 ragazzi e 1 ragazza splendidi in cui tutto filava a meraviglia.
Se non trovi pero' le persone giuste e hai gia' affrontato certe beghe con altri coinquilini in passato, non ti serve a nulla rischiare di ripetere tale esperienza.
Con la vita in solitaria non ti sbagli mai, la solitudine e una lieve mancanza di affetto, sono ottimi stimoli per crescere.
A te la scelta ora!!

PS: Un animale domestico per colmare la solitudine puo' avere un effetto palliativo, ma ti eviterebbe di affrontare finalmente un problema(la solitudine),attraversandolo e risolvendolo da te, senza l'aiuto di nessuno.

Quando poi avrai raggiunto un bell'equilibrio interiore, allora potrai "confrontarti con un cane, finalmente alla pari"
avatar
Piro
Moderatori
Moderatori

Maschio
Numero di messaggi : 266
Età : 37
Località : Kristianstad
Umore : DON\'T WORRY,BE HAPPY,MAKE EFFORTS
Data d'iscrizione : 06.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Annetta il Sab 13 Set 2008, 15:53

quoto totalmente piro...non ho mai avuto occasione e possibilità di vivere completamente da sola, ma ho sempre avuto una vita abbastanza "solitaria", per vari motivi, e sono una strenua sostenitrice della teoria per cui prima di stare bene col prossimo è necessario stare bene da soli e imparare a confrontarsi con la solitudine...secondo me alla fine è più la paura che il fatto in sè, quando lo vivi. all'inizio credo sia dura, ma secondo me se ti abitui poi ti sarà difficile tornare indietro...
avatar
Annetta

Femmina
Numero di messaggi : 291
Età : 32
Località : sulle 'olline pisane
Umore : badiamo di fa' le 'ose ammòdo eh!
Data d'iscrizione : 25.03.08

Visualizza il profilo http://www.pannylane.live.spaces.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Lilly il Sab 13 Set 2008, 17:28

quello che dice ginger è vero, che bisogna poterselo permettere di stare da soli.
io a dire il vero non ho mai avuto problemi con la convivenza, un po' perchè ho un carattere grazie al quale mi adatto e sono abbastanza socievole, ma la mia fortuna è stata quella di aver sempre vissuto con persone con cui mi trovavo bene...

però qui a PG è un po' diverso... non so, è come se mi sentissi grande x fare ancora una certa vita. sento che ho bisogno di crescere, di fare delle esperienze, di vincere le mie paure.
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femmina
Numero di messaggi : 1040
Età : 37
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Ginger il Sab 13 Set 2008, 21:24

Ma guarda che ci sono anche persone che lavorano che convivnono con altre persone, proprio perchè spesso gli appartamenti hanno costi proibitivi e gli stipendi sono quelli che sono.
Comunque se alla fine non ti trovi male con le tue coinquiline ti conviene apettare che ti laurei e poi vedere come va. Che ne sai, magari hai la possibilità di andare all'estero, per cui affittare una casa sarebbe inutile...
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da berenietzsche il Sab 13 Set 2008, 22:35

io inizio il quinto anno in cui condivido casa con la persona con cui il primo anno di università ho cercato casa!!! siamo le migliori!!

(per la cronaca, lilly, un anno siamo andate a vivere solo noi due ma è megliostare in compagnia. cerca una stanza singola, è un buon compromesso!)
avatar
berenietzsche
Amministratori
Amministratori

Numero di messaggi : 974
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Pink il Sab 13 Set 2008, 23:26

ginger ha fatto un discorso molto giusto.
finchè non lavori e non sarai autonoma non puoi pretendere che i tuoi genitori spendano cifre altissime per mantenerti.
poi all'affitto devi aggiungere tutte le bollette (luce, gas, telefono, metano o riscaldamento, condominio, tassa sui rifiuti.....) e naturalmente le spese quotidiane per mangiare e vizi (anche se minimi, ma un gelato o una birra si prende sempre) quotidiani.
Laureati, trova lavoro e dopo potrai stare per conto tuo, con o senza cane.
avatar
Pink

Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 11.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Lilly il Dom 14 Set 2008, 01:56

ma io ci penso a queste cose... ci penso.....

x la cronaca: ho una singola, ma è un buco, e purtroppo PAGO tanto quanto le altre che hanno la stanza il triplo della mia!!!!! Loro hanno anche il divano e io non ho neanche l'armadio in camera!!!!!
se non fosse xchè sto in pieno centro avrei cambiato casa x cercarmi una stanza più grande. ora ci rido su ma l'anno scorso, appena arrivata l'ho presa un po' male.

cmq non sto male, cioè il discorso di andare a vivere da sola non è x le ragazze (anzi, quando lascerò sara credo che piangerò un mese), è più un discorso personale... insomma, uno di quei desideri che mi piacerebbe realizzare entro il 2012.

xò effettivamente non mi permetterei mai di chiedere ai miei di aiutarmi economicamente....
x fortuna che questo è l'ultimo anno di università, poi finisco di seguire....

chissà forse la convivenza poi mi mancherà....
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femmina
Numero di messaggi : 1040
Età : 37
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Roberta il Dom 14 Set 2008, 14:10

Allora, diciamo che io mi trovo nella stessa tua situazione ma all'opposto: l'anno scorso, al primo anno di università, stavo in casa con mio fratello perchè comunque lui già la casa ce l'aveva e non conveniva, in termine economici, andare a stare in un'altra casa. quest'anno, invece, mio fratello improvvisamente ha deciso di trasferirsi fuori e quindi io resterei sola con il mio coinquilino (ex compagno di mio fratello). Io sola non ci voglio stare o meglio non tutto l'anno. Posso sopportare di starci al massimo 1 o 2 mesi, ma non sempre. Cioè non è che sarei sola sola ma ci sarebbe il mio coinquilino che comunque da novembre farà il servizio civile nella stessa città in cui studiamo e quindi a casa ci starà pochissimo.
io non so che fare. se cercare casa, ma non so con chi, o cercare una persona che venga in doppia con me, cosa molto difficile perchè non tutte le ragazze preferiscono la doppia e per di + stare in casa con un ragazzo che non conoscono.
scusami per tutto questo discorso, ma se tu stai bene da sola cerca una nuova casa ma valuta anche le spese come hanno detto gli altri.......dipende tutto da te
avatar
Roberta

Femmina
Numero di messaggi : 1144
Età : 30
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Convivenza con studenti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum