Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Messaggio Da omar il Ven 12 Set 2008, 03:14

LASCIANDO DA PARTE IL SIGNORE DEGLI ANELLI CHE è SENZ'ALTRO UN CAPOLAVORO,avete letto niente altro di Tolkien?io quasi tutto,dal silmarillion ai racconti,e sebbene ne ammiri molto la grande fantasia lo stile di scrittura eccessivamente schematico mi ha lasciato perplesso....non so se giudicarlo o meno un grande della letteratura.Aiutatemi voi..

omar

Maschile
Numero di messaggi : 162
Età : 35
Località : pistoia
Data d'iscrizione : 31.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Messaggio Da Salvo il Ven 12 Set 2008, 03:26

Molta fantasia. Il successo o meno può variare da tante cose. In fondo anche la Rowling scriveva semplicemente storie per bambini... poi il caso (oltre ad uno stile di scrittura sicuramente efficace) l'ha portata ad essere più ricca della Regina!

Comunque il fantasy non mi piace. Non me l'hai chiesto?! E va bè.....
avatar
Salvo

Maschile
Numero di messaggi : 679
Età : 35
Località : Solarino (SR) / Pianeta terra (ma non sempre...)
Data d'iscrizione : 24.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://turegerma.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Messaggio Da Mortacciis il Ven 12 Set 2008, 16:07

Il Silmarillion fa capire la sua grande ricerca per scrivere quello che ha scritto.
Ho letto molto di suo, tieni presente che molte opere fra le quali Lo Hobbit erano in principio racconti inventati per i suoi figli, la storiella della buona notte di un padre per il figlio o ancora più commovente Roverandom, un racconto inventato sul momento per non far piangere la figlia che aveva perso un peluche raccontandole i viaggi dello stesso.
In principio alcune delle sue opere principali non dovevano neanche essere scritte, non era propenso, era stato convinto da molti dei suoi "sostenitori" a farlo.
Io lo adoro, dalle elementari che lo leggo con gusto, anche i racconti volutamente "puerili" come in definitiva è lo stesso Lo Hobbit.
Ma ha fatto una gran bella ricerca, studio, critica metaforica, storica e di folklore in quello che ha scritto (e qui ricordo Il signore degli anelli nella figura di Tom Bombadil e Racconti persi/ritrovati).
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 35
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Messaggio Da Piro il Ven 12 Set 2008, 21:04

Mortacciis ricordi Ravera Mr Bombadil!!....La mediana....

Per rientrare in topic provo a sparare una cavolata enorme:
Forse Tolkien e' stato uno dei primi a creare metaforicamente un mondo fantasy in cui si potessero ritrovare gli uomini della vita reale in tutte le loro forme (anche in forma di Ent ed Entesse per capirci).

Forse poi e' venuta meno, nei successivi scrittori del genere, tale significato, a scapito di troppa fantasia e poca "umanita'" in ambito emotivo e sentimentale (correggetemi, e' solo una mia impressione). Sicuramente nel complesso non saprei neppure come classificare Tolkien, e forse e' proprio questo il punto.

Ho letto solo Lo Hobbit, Il Signore degli Anelli e spulciato nel Silmarillion qua e la' perche' lo trovavo un po' troppo "architettato" e non facile narrativamente come gli altri testi. Ho avuto l'impressione che il Silmarillion racchiudesse tutto il mondo tolkiano, ma personalmente non ho avuto grandi stimoli nell'affrontarlo....all'epoca mi feci catturare dal mitico Don Chisciotte della Mancia e dal suo scudiero Sancio Panza, che sicuramente al loro interno mantenevano lo stesso spirito avventuriero di Frodo & company. Ovviamente il tutto un po' di secoli prima e in un'altra chiave di lettura, a mio modo di vedere piu' utile per l'Uomo-lettore.

La domanda del topic non ha facile risposta.
Personalmente ho adorato il Signore degli Anelli di Tolkien, ma ho trovato piu' risposte ai miei perche' in altri libri, scritti secoli prima o decenni dopo.
avatar
Piro
Moderatori
Moderatori

Maschile
Numero di messaggi : 266
Età : 36
Località : Kristianstad
Umore : DON\'T WORRY,BE HAPPY,MAKE EFFORTS
Data d'iscrizione : 06.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Messaggio Da Mortacciis il Ven 12 Set 2008, 22:34

Si, anche secondo me ci sono diverse analogie con Don Chisciotte
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 35
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOLKIEN è UN AUTORE SOPRAVVALUTATO?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum