Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Le geisha tra arte e stereotipi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Dom 07 Set 2008, 03:34

Il quotidiano gratuito romano 24 minuti, giovedì 4 settembre riportava una notizia in pag. 5 secondo la quale in Giappone per far saltare i matrimoni le donne stanche e desiderose di divorziare inviano una geisha dal proprio marito: fanno cioè in modo che lui, attratto dalla geisha, tradisca la moglie, fanno filmare il tutto e poi, prove alla mano… lo piantano.

Ma le cose sono realmente poste in questi termini?

http://quinonehollywood.netsons.org/?p=326
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Salvo il Dom 07 Set 2008, 03:50

Probabilmente l'articolo era in buona fede, anche se "vittima" (e dunque fonte) di disinformazione.
Ragiono per ipotesi, e dico che forse le mogli giapponesi stanche pagano qualche prostituta eccetera eccetera... e le prostitute vanno dai fedifraghi vestite da geisha, che comunque in Giappone continuano ad essere sognate, ANCHE dal punto di vista sessuale (fonte: un approfondimento giornalistico di qualche mese fa, non ricordo quale).

Personalmente non mi attirano nè la geisha di nome e di fatto, nè la donna-geisha.
avatar
Salvo

Maschile
Numero di messaggi : 679
Età : 35
Località : Solarino (SR) / Pianeta terra (ma non sempre...)
Data d'iscrizione : 24.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://turegerma.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Dom 07 Set 2008, 04:23

che bella osservazione salvo, complimenti. non ci avevo pensato.
già forse è come dici tu. Comunque c'è un tipo di intrattenitrice in giappone che da come ho capito è molto simile alla geisha ma ha la cintura che invece di allacciarsi dietro (come ce l'hanno le geisha) si allaccia avanti perchè questo tipo di intrattenitrice "deve spogliarsi molte volte durante la notte". Quindi presumo che questo tipo di intrattenitrice si offra sessualmente. Forse è lei ad essere stata scambiata x una geisha!!
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Salvo il Dom 07 Set 2008, 04:33

Boh
avatar
Salvo

Maschile
Numero di messaggi : 679
Età : 35
Località : Solarino (SR) / Pianeta terra (ma non sempre...)
Data d'iscrizione : 24.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://turegerma.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Mortacciis il Dom 07 Set 2008, 13:52

Appunto per questo continuo a fare il pignolo perchè di faccende giapponesi un po' ne so...
Sta di fatto che è difficile che una geisha faccia la prostituta anche per il semplice motivo che per vestirsi ci mettono veramente tantissimo tempo, ci sono tecniche molo particolari che solo loro conoscono, e per vestirsi hanno necessariamente bisogno di una seconda persona ad aiutarle, da sole è impossibile... e dubito che il "compagno occasionale" sia in grado di ricreare con maestria quel tipo di vestizione Very Happy
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 34
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Dom 07 Set 2008, 14:38

quindi quel tipo di donna che non è una geisha ma ha la cintura che si allaccia dietro non è una che si offre sessualmente?
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Mortacciis il Dom 07 Set 2008, 14:47

No, parlavo delle geisha.
Esponevo un altro fattore che fa capire come sia inverosimile che abbia dei rapporti durante le sedute di intrattenimento.
Delle altre non so, credo ci siano personaggi "simili" alle geisha, ma in giappone trovi di tutto, da 40enni in pannolino ad altre che ti fanno da madre cattiva, per non parlare dei quartieri a luci rosse tout court come sono costruiti, trovi ogni tipo di location, dalla torre Eiffel al Vaticano riprodotti maniacalmente.
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 34
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Ginger il Dom 07 Set 2008, 18:09

Sì infatti anch'io so che le geishe non hanno nulla a che fare col sesso. Questo è uno stereotipo che abbiamo noi occidentali. Sono delle intrattenitrici, devono saper fare conversazione e fare il tè, devono avere una certa cultura e un certo savoir-faire, insomma.
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Roberta il Dom 07 Set 2008, 18:43

...quindi, in pratica, che fanno le geishe? che occupazione hanno?
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da antog27 il Dom 07 Set 2008, 18:50

Roberta ha scritto:...quindi, in pratica, che fanno le geishe? che occupazione hanno?
dilemma...

antog27

Maschile
Numero di messaggi : 115
Età : 33
Località : la mia
Umore : sempre allegro
Data d'iscrizione : 03.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Ginger il Dom 07 Set 2008, 18:51

Come ho detto sono delle intrattenitrici. Intrattengono soprattutto facendo conversazione, e per questo devono avere una certa cultura e conoscere molti argomenti. Inoltre devono sapere come si fa conversazione: si sa che la vera conversazione è un'arte. Poi da quello che so devono saper preparare in tè, e anche questa è un'arte in Giappone.
Poi altre cose non le so, magari Mortaccis può essere più approffondito...
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Dom 07 Set 2008, 20:08

devono anche saper cantare e danzare.
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Roberta il Dom 07 Set 2008, 20:32

ho capito...adesso ho le idee + chiare! Smile
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Mortacciis il Lun 08 Set 2008, 15:59

Cantano, danzano, suonano gli strumenti tipici giapponesi,hanno studiato e letto molto, sono ferratissime nel rituale del the, dell'uso del ventaglio e della disposizione floreale.
Rappresentano sempicemente il modello ideale di donna giapponese, dall'uso della mente al guardaroba.
Erano le donne più in spicco della società, erano le confidenti di uomini potenti, ai quali regalavano semplicemente un sogno.
Correggo il tiro di due post fa...nel loro "onorario" non è compreso il rapporto sessuale, anche se non è escluso, ma quando ciò avviene, e non per nulla un avvenimento abituale, è perchè si instaura un rapporto "duraturo" col cliente che rimane comunque tale, ma è una cosa nota, non una situazione da ciglio della strada.
Diventa praticamente un'amante ufficiale con degli obblighi e dei doveri. E' un concetto molto distante da quello della prostituzione, anche se gli incontri continueranno ad esser pagati (da una delle parti, non necessariamente dal maschio).
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 34
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Lun 08 Set 2008, 18:34

quindi è una cosa voluta da entrambi?
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Mortacciis il Lun 08 Set 2008, 21:03

Si, chiaro, si instaura una relazione vera e propria
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 34
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Lun 08 Set 2008, 21:38

ma quindi non potrebbe essere che chi ha scritto quell'articolo sul quotidiano si sia confuso?
o secondo te, mortaccis, era inventato di sana pianta?
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Mortacciis il Lun 08 Set 2008, 22:35

Era semplicemente ignorante.
Difficile fosse una geisha.
Ignorante in quanto usa termini specifici che semplicemente non conosce, e se lo facciamo noi al bar va bene, ci può stare che uno non sappia cosa sia e faccia una geisha, ma un tizio che fa informazione, scrive un articolo ed è pagato per questo dovrebbe un minimo informarsi prima.
avatar
Mortacciis

Maschile
Numero di messaggi : 194
Età : 34
Località : San Remo
Umore : determinato
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://mortacciis.spaces.live.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Salvo il Lun 08 Set 2008, 23:21

...E l'avevo detto anche io, più o meno.
avatar
Salvo

Maschile
Numero di messaggi : 679
Età : 35
Località : Solarino (SR) / Pianeta terra (ma non sempre...)
Data d'iscrizione : 24.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://turegerma.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Mar 09 Set 2008, 00:19

sì salvo infatti avevo ripreso la tua teoria che forse il giornalista fosse ignorante...
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Ginger il Mar 09 Set 2008, 11:31

Vabbè ma si sa che gran parte dei giornalisti italiani sono ignoranti. Scrivono senza documentarsi, o se si documentano lo fanno usando fonti sbagliate oppure così, all'acqua di rose. D'altronde basta vedere i nostri tg...
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Mar 09 Set 2008, 14:39

quoto pienamente
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Roberta il Mar 09 Set 2008, 18:21

sul vocabolario, sul nome geisha c'è scritto, oltre ad intrattenitrice di eventi e che serve il tè ecc..., che si usa questa accezione per indicare una " donna di facili costumi". l'ho letto oggi apposta sul vocabolario
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Lilly il Mar 09 Set 2008, 19:43

MA DAVVERO???? è allucinante!!!!!
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Roberta il Ven 12 Set 2008, 14:29

sì sì...proprio così!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le geisha tra arte e stereotipi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum