Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Chiara il Mer 20 Ago 2008, 14:43

Nella post-modernità, è cambiato il modo in cui si comunica l'amore.
Avevo anche delle belle foto da inserire, ma non riesco ad uploadarle x problemi tecnici Sad
Spero di riuscire a farlo ex-post, così come la bella formattazione colorata
(wordpress bastardo!!!!)


http://quinonehollywood.netsons.org/?p=235
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Lilly il Gio 21 Ago 2008, 03:07

caspita Chiara ma è molto interessante questo articolo!!!!
Allora iniziamo subito con i sondaggi: chi di voi ha mai lasciato dediche d'amore con lo spray sui muri??

io l'ho fatto, e mica una sola!!!!Very Happy
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 36
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Piro il Gio 21 Ago 2008, 15:28

Quando ero preso preso scrivevo poesie e favole alle mie belle....quando vivevo L'Amore con un certo "slancio"!!
Poi crescendo ho cambiato atteggiamento,....creo la situazione giusta per entrambi e poi mi metto in stato di "ricezione sentimentale"....Detto in parole povere: Parlo poco e ascolto tanto.
Perche' preferisco non dare definizioni e innamorarmi non della mia idea, ma della persona che ho davanti.
avatar
Piro
Moderatori
Moderatori

Maschile
Numero di messaggi : 266
Età : 36
Località : Kristianstad
Umore : DON\'T WORRY,BE HAPPY,MAKE EFFORTS
Data d'iscrizione : 06.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Roberta il Ven 22 Ago 2008, 21:12

Lilly ha scritto:caspita Chiara ma è molto interessante questo articolo!!!!
Allora iniziamo subito con i sondaggi: chi di voi ha mai lasciato dediche d'amore con lo spray sui muri??

io l'ho fatto, e mica una sola!!!!Very Happy

non ho mai scritto con lo spray sui muri, ma con pennarelli sì......questi sono ricordi legati alla mia adolescenza che difficilmente dimenticherò. Ricordo che a scuola ero una delle pochissime a scrivere sui muri della classe appena pitturati perchè mi attiravano troppo. Poi, crescendo, sono un pò cambiata.......però, quelle erano "follie" adolescenziali!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Annetta il Mar 26 Ago 2008, 16:35

Non l'ho fatto, se non una volta con un pennarello, nel bagno delle femmine (oltretutto inutile, visto che l'amato frequentava l'altra toilette, ovviamente) prima delle feste di natale e per tutte le vacanze sono vissuta nel terrore che mi potessero sgamare al rientro! Very Happy

comunque è bello l'articolo Smile . concordo che più "libertà individualistica" si ha - o ci sembra di avere? - più si tende all'incertezza...perchè tutto potrebbe essere. magari mi sposo, magari faccio un figlio, quando cresco. o magari no, perchè avrò altro da fare, un lavoro, un hobby, un amante. non escludo nulla, le porte sono aperte, oggi sono con te ma domani chissà. è un bel giochino, e non posso certo mettermi io a criticare quelli che lo fanno, perchè in fondo sto facendo lo stesso, e non mi dispiace. salvo poi passare delle mezz'ore con lo sguardo perso nel vuoto a pensare a come ci si sente quando si è innamorati. ecco come ci si innamora dell'Amore, e dell'idea della persona, per l'appunto. l'amore mi affascina e lo desidero tanto, ma mi terrorizza proprio il fatto che "Si tende a concettualizzare troppo l’amore, e questo ci impedisce di viverlo nel profondo". non voglio restare sola, non voglio non incrociare più l'Amore, e sì, se un ragazzo inizia a scrivermi sms con certe caratteristiche sono portata a lasciarmi un po' affascinare. ma non voglio neanche innamorarmi dell'idea di una persona nè tanto meno innamorarmi a tutti i costi di qualcuno per non restare sola...

quanto alle frasi del tipo "considerala risposta" (boia, quante ne ho sentite anche io! Laughing ) e "ho bisogno di ritrovare me stesso", sono proprio serbatoio condiviso, ma andrebbero abolite. io stessa mi sono ritrovata a pensarle, dopo che me le son sentite sciorinare mille volte, e mi son fatta schifo. per quanto sia difficile da entrambe le parti, meglio non cospargere i bordi del cucchiaio con il miele quando c'è da prendere la medicina amara. uno prende la botta forte, ma poi si rialza senza alcun dubbio ("ma se fossi capitata in un altro momento...luogo...avrei potuto...").

concludo plaudendo animatamente alla frase dedicata a questa porchetta di Nene e auspicando la forca per Moccia e i lucchettari di ponte milvio, che hanno incominciato anche a infestare il ponte di mezzo a pisa!
avatar
Annetta

Femminile
Numero di messaggi : 291
Età : 31
Località : sulle 'olline pisane
Umore : badiamo di fa' le 'ose ammòdo eh!
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.pannylane.live.spaces.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da alphafarfallina il Mer 27 Ago 2008, 12:23

io una volta ho lasciato una scritta con lo spray bella grande in color oro davanti a un liceo dove c'era un mio ex di una storia durata pochissimo..sono cose che si fanno a 17 anni..e quando se no!
avatar
alphafarfallina
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 281
Località : nello spazio
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da alphafarfallina il Mer 27 Ago 2008, 12:24

Annetta ha scritto:Non l'ho fatto, se non una volta con un pennarello, nel bagno delle femmine (oltretutto inutile, visto che l'amato frequentava l'altra toilette, ovviamente) prima delle feste di natale e per tutte le vacanze sono vissuta nel terrore che mi potessero sgamare al rientro! Very Happy

comunque è bello l'articolo Smile . concordo che più "libertà individualistica" si ha - o ci sembra di avere? - più si tende all'incertezza...perchè tutto potrebbe essere. magari mi sposo, magari faccio un figlio, quando cresco. o magari no, perchè avrò altro da fare, un lavoro, un hobby, un amante. non escludo nulla, le porte sono aperte, oggi sono con te ma domani chissà. è un bel giochino, e non posso certo mettermi io a criticare quelli che lo fanno, perchè in fondo sto facendo lo stesso, e non mi dispiace. salvo poi passare delle mezz'ore con lo sguardo perso nel vuoto a pensare a come ci si sente quando si è innamorati. ecco come ci si innamora dell'Amore, e dell'idea della persona, per l'appunto. l'amore mi affascina e lo desidero tanto, ma mi terrorizza proprio il fatto che "Si tende a concettualizzare troppo l’amore, e questo ci impedisce di viverlo nel profondo". non voglio restare sola, non voglio non incrociare più l'Amore, e sì, se un ragazzo inizia a scrivermi sms con certe caratteristiche sono portata a lasciarmi un po' affascinare. ma non voglio neanche innamorarmi dell'idea di una persona nè tanto meno innamorarmi a tutti i costi di qualcuno per non restare sola...

quanto alle frasi del tipo "considerala risposta" (boia, quante ne ho sentite anche io! Laughing ) e "ho bisogno di ritrovare me stesso", sono proprio serbatoio condiviso, ma andrebbero abolite. io stessa mi sono ritrovata a pensarle, dopo che me le son sentite sciorinare mille volte, e mi son fatta schifo. per quanto sia difficile da entrambe le parti, meglio non cospargere i bordi del cucchiaio con il miele quando c'è da prendere la medicina amara. uno prende la botta forte, ma poi si rialza senza alcun dubbio ("ma se fossi capitata in un altro momento...luogo...avrei potuto...").

concludo plaudendo animatamente alla frase dedicata a questa porchetta di Nene e auspicando la forca per Moccia e i lucchettari di ponte milvio, che hanno incominciato anche a infestare il ponte di mezzo a pisa!

anche a Milano ci sono dei lucchetti sul Naviglio...il concetto alla fine al di là del vecchio e panciuto Moccia che non si sa per quale voyeurismo si occupi tanto degli adolescenti,è carino..anch'io ci ho fatto un pensiero..di lasciare il lucchetto a dire il vero Zizi
avatar
alphafarfallina
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 281
Località : nello spazio
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Chiara il Mer 27 Ago 2008, 12:28

@ Anna, a me viene in mente la canzone "Ho voglia di innamorarmi" di Francesco Baccini che proprio evidenzia l'amore come via d'uscita da una routine alquanto monotona


Tutto va bene
tutto è regolare
tutto procede
come un treno in mezzo a un temporale
tutto è tranquillo
senza scossoni
troppo tranquillo
senza grosse emozioni

Ho voglia d'innamorarmi sì
ho voglia di stare male
ho voglia di preoccuparmi
e di dormire sulle scale
ho voglia d'innamorarmi
quando non arrivi mai
sono solo sai

E come qualche anno fa
stare sotto il tuo portone
poi vederti passare
e nascondermi fra le persone
senza avere il coraggio
di dirti una parola
poi tornare a casa
per sognarti ancora

Ho voglia d'innamorarmi sì
ho voglia di stare male
ho voglia di sputtanarmi e
di soffrire come un cane
ho voglia d'innamorarmi
quando non arrivi mai
sono sicuro sai

Tutto va bene
tutto è regolare
tutto è tranquillo
tutto è normale
ho voglia d'innamorarmi sì
ho voglia di gridare
ho voglia di fare a botte
e di finire all'ospedale
ho voglia d'innamorarmi
anche se non ci sarai
sono sicuro sai
ho voglia d'innamorarmi
di una donna
di un animale
di una borsa di coccodrillo
di uno straccio di ideale
ho voglia d'innamorarmi
di qualcosa che non c'è
O.K. faccio il caffé

Forse è questo che a volte si cerca, nell'amore: un'emozione pura, limpida, che consenta di uscire da una routine. Io stessa sono cascata in questa trappola a volte.

Quanto alla concentualizzazione dell'amore, ho da poco smesso. In questo momento sono un po' incerta su una certa questione (vista rivista e stra-vista) ma mi sono resa conto di non aver alcuna voglia di parlarne, se non per capirla meglio. Troppe parole sono state fatte in passato ed esse mi hanno risucchiato completamente l'energia. Forse è proprio smettere di concettualizzare che segna il passaggio dall'adolescenza all'età adulta ....
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Annetta il Mer 27 Ago 2008, 16:01

Chiara ha scritto:
Forse è questo che a volte si cerca, nell'amore: un'emozione pura, limpida, che consenta di uscire da una routine. Io stessa sono cascata in questa trappola a volte.

Quanto alla concentualizzazione dell'amore, ho da poco smesso. In questo momento sono un po' incerta su una certa questione (vista rivista e stra-vista) ma mi sono resa conto di non aver alcuna voglia di parlarne, se non per capirla meglio. Troppe parole sono state fatte in passato ed esse mi hanno risucchiato completamente l'energia. Forse è proprio smettere di concettualizzare che segna il passaggio dall'adolescenza all'età adulta ....

Canzone esemplare, e molto ironicamente Bacciniana...nel senso che se penso a "Mi sono innamorato di te" di Tenco (che più o meno esprime un concetto simile) la differenza di drammaticità è abissale. Very Happy

infatti. forse sarebbe il caso di smettere di concettualizzare. ma è dura. secondo me la concettualizzazione dell'amore è un po' un segno di insicurezza, e di infantilismo. è inventarsi qualcosa che non c'è, o ingigantire/cambiare i connotati a qualcosa che c'è stato. forse è per la paura di sentirsi soli, forse è perchè l'amore, idealizzato o no, resta una delle migliori esperienze che si posson fare a questo mondo. però secondo me è anche un po' una deformazione "sociale" che ci spinge a sentirci così...perchè alla fine chi è fidanzato è "socialmente incasellato", è "a posto". per dire, i miei parenti stanno sempre lì a chiedermi se ho il ragazzo e chi è (due palle Certo certo ), e sinceramente i loro gridolini di stupore misto a disapprovazione, anche se mi fanno incazzare, mi mettono un'ansia tremenda addosso...ho anche pensato di inventarmi che sono lesbica e ho una ragazza (la mia migliore amica), così mi inquadrano una volta per tutte e la facciamo finita! Dente
avatar
Annetta

Femminile
Numero di messaggi : 291
Età : 31
Località : sulle 'olline pisane
Umore : badiamo di fa' le 'ose ammòdo eh!
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.pannylane.live.spaces.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: QNEH: L'amore liquido e il text appeal

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum