Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Lilly il Mer 30 Lug 2008, 22:10

Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo di introduzione all'area Oltreconfine!! Ho voluto scrivere una riflessione sull'uomo e il viaggio, tanto per iniziare!
http://quinonehollywood.netsons.org/?p=193
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Piro il Gio 31 Lug 2008, 00:55

Evvai....compagna di viaggio!!Son contento che sei riuscita a pubblicare, cosi adesso la cosa si fa piu' equilibrata e completa(mi auguro!). Mi raccomando tieni d'occhio "Cosi' parlo' Zarathustra" e "Li Mortacciis tua", credo che giocheranno un ruolo importante nel tener "viva" quest'Area!! Finora li ho sentiti belli carichi e in quel che hanno scritto si puo' gia' trovare qualche idea come suggerimento ai prossimi articoli.Ora ti passo il timone e...buon Viaggio!!
avatar
Piro
Moderatori
Moderatori

Maschile
Numero di messaggi : 266
Età : 35
Località : Kristianstad
Umore : DON\'T WORRY,BE HAPPY,MAKE EFFORTS
Data d'iscrizione : 06.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Piro il Gio 31 Lug 2008, 01:10

L'articolo mi e' piaciuto, mi sembra scritto con la giusta intenzione introduttiva.Ho trovato molti punti in comune rispetto al mio "attuale" point of view. Nella parte in cui fai riferimenti storico-sociali ovviamente mi son sentito mooolto ignorante in materia, mentre su alcune cose tipo pizza e pomodori.....non ci avevo mai riflettuto prima!!...Ma secondo te: il migliore pomodoro del Pianeta, per essere tale, andrebbe coltivato in Italia o in America?...O non fa tanta differenza e un posto vale l'altro? Puoi anche rispondermi dicendo che e' una domanda stupida, che non c'entra niente con il senso del tuo articolo!!Pero'.....insomma....vedi un po' tu!!
Ciao!!
avatar
Piro
Moderatori
Moderatori

Maschile
Numero di messaggi : 266
Età : 35
Località : Kristianstad
Umore : DON\'T WORRY,BE HAPPY,MAKE EFFORTS
Data d'iscrizione : 06.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da berenietzsche il Gio 31 Lug 2008, 01:26

eheh..anche a me ha colpito la cosa dei pomodori, sicchè sono andata a leggermi la scheda su wiki e ho scoperto... che i pomodori verdi e le parti verdi in generale sono tossici.. non si smette mai di imparare!! interessante la domanda su dove coltivarlo: mi viene in mente il porto: la ricetta originaria è inglese, ma il luogo ideale per produrlo è il portogallo, e infatti noi lo conosciamo come prodotto tipico portoghese.. per il pomo però è probabilmente diverso: quelli liguri sono ottimi!!

cmq bella introduzione! condivido quello che scrivi e mi vien da pensare: come faremo a crescere, un domani, se la cultura dell'altro,soffocata da globalizzazione e occidentalismo, dovesse svanire?

tu lilly, da buona antropologa (modus dicendi..), ti diletti mica con la fantascienza?
avatar
berenietzsche
Amministratori
Amministratori

Numero di messaggi : 974
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Lilly il Gio 31 Lug 2008, 02:33

bella domanda quella su dove coltivare!!! Anche il mais viene dall'America ma alla fine cresce bene anche qui! Però chissà come sono i pomodori americani, magari hanno un sapore diverso! Very Happy
Io però penso che se una pianta nasce in un determinato luogo e non in un altro evidentemente il suo luogo giusto è quello! Magari il pomodoro in America ha più fattori che lo fanno crescere bene!
Ad es. a proposito del pomodoro, il ketchup si chiama così perchè questo nome deriva da quechua che è una popolazione indigena americana! Quando me lo hanno detto a lezione è stato come se mi si fosse aperto un altro mondo!!!

Per quanto riguarda i pomodori verdi... dai, davvero sono tossici??? Surprised
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Lilly il Gio 31 Lug 2008, 02:44

berenietzsche ha scritto:mi viene in mente il porto: la ricetta originaria è inglese, ma il luogo ideale per produrlo è il portogallo, e infatti noi lo conosciamo come prodotto tipico portoghese..

dai!!! Ma questo è interessantissimo!! E si, se si chiama porto vuol dire che viene riconosciuto come portoghese!!
Cmq anche la festa di Halloween in realtà non è americana ma europea! Questo non c'entra niente coi cibi, lo so, ma mi è venuto in mente questo collegamento perchè ho pensato a quante cose noi conosciamo come autoctone di un luogo ma in realtà hanno altre origini!


Berenietzsche, per quanto riguarda il problema del soffocamento della cultura... bella domanda!! Oggi tutto sembra uguale, io però credo, forse sarò troppo ottimista, che in realtà le differenze culturali esisteranno sempre.Pensiamo al colonialismo, tanto per fare un esempio: il colonialismo x quanto sia stato brutale e violento non è riuscito ad imporsi come voleva e questo è dimostrato dal fatto che le religioni originarie dell'America sono sopravvissute pur se di nascosto, così come i metodi curativi tradizionali. E secondo me questo significa che se una tradizione è forte resiste.

Tu come la pensi??

In che senso se mi intendo di fantascienza?
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da berenietzsche il Gio 31 Lug 2008, 12:53

riguardo al porto, inoltre, tutte le più importanti case produttrici sono inglesi (noval, sandman, ..). penso si chiami porto perchè tutte le case produttrici sono lì a porto(tutte una a fianco all'altra sulla stessa sponda del fiume) e producono le uve nelle sue vicinanze. riguardo ai pomodori l'ho letto su wiki!!

anche babbo natale, che divenne famoso grazie alle pubblicità della coca cola, richiama il san nicola italiano (umbro?)

se tu parli di colonialismo pensi alle americhe mentre a me viene subito in mente l'india. in effetti lì le tradizioni si sono mantenute, ma convivono in contraddizione con le esportazioni culturali dell'occidente. una volta ho conosciuto un indiano di pondicherry (che era una colonia francese) che non mangiava carne di vacca il martedì e il giovedì, ma gli altri giorni si... non mi sembra però un buon compromesso, se credi in una religione ci credi sempre!.. io mi sento comunque meno ottimista, le tradizioni rischiano di scomparire.. pensa anche solo alla nostra tradizione culinaria: mia nonna pestava il pesto, mia mamma lo fa col frullatorino e io...quando provo a farlo viene una schifezza!!

ti ho chiesto se ti interessa la fantascienza perchè, anche se poggia nella dimensione dell'immaginario, la trovo molto vicina all'antropologia.. o meglio film e libri SF veicolano sopratutto temi antropologici: ad esempio l'alieno rappresenta l'altro che guarda adottando il punto di vista esterno usi e costumi facendoci capire quanto essi siano relativi..
avatar
berenietzsche
Amministratori
Amministratori

Numero di messaggi : 974
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da berenietzsche il Gio 31 Lug 2008, 12:53

(usi e costumi nostri)
avatar
berenietzsche
Amministratori
Amministratori

Numero di messaggi : 974
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Lilly il Gio 31 Lug 2008, 19:35

forse il martedì e il giovedi non mangiano carne di vacca perchè forse sono giorni sacri, non so, però se ha citato proprio quei due giorni io credo che ci sia un motivo!!

riguardo la fantascienza sì è vero quello che dici. D'altronde x gli alieni gli Altri siamo noi!! Ho letto un libro che si chiama proprio Antropologia degli alieni però non parla dell'immaginario ma proprio degli alieni.
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da berenietzsche il Sab 02 Ago 2008, 13:37

non so se c'era un motivo per scegliere proprio quei due giorni, ma per gli induisti le vacche sono sacre: secondo il codice della strada indiano ha la precedenza il mezzo di trasporto più grosso, dunque
i motorini danno la precedenza alle auto, che la danno ai camion etc.. però la vacca ha la precedenza su tutti!! anzi sarebbe gravissimo investire una mucca!
avatar
berenietzsche
Amministratori
Amministratori

Numero di messaggi : 974
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Lilly il Dom 03 Ago 2008, 23:11

l'anno scorso ho letto Diario dall'India di Marcella Boccia, non se la conosci, e lei parlava nel suo libro delle vacche x strada, delle scimmie ecc, e ovviamente della sua esperienza all'interno del corso di yoga (perchè lei insegna yoga qui in Italia e si reca spesso in India).
Quindi avevo letto qualcosa sulla presenza massiccia della vacca nelle strade però che le si dovesse dare la precedenza..... non lo sapevo proprio!!!!

Ma la vacca perchè è sacra? Dovrebbe essere sacra perchè se non erro simboleggia la grande dea Madre. O ci sono altri motivi che tu sappia???
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da berenietzsche il Lun 04 Ago 2008, 15:28

la mucca compare spesso nelle raffigurazioni del dio krishna, una delle reincarnazioni di vishnu. hai presente la canzone "govinda" dei kulashaker? go sta per mucca e vinda per protettore: è uno degli appellativi di krishna.

anch'io sapevo che la mucca si riferiva alla madre, in particolare in relazione al latte.

purtroppo non so altro..
avatar
berenietzsche
Amministratori
Amministratori

Numero di messaggi : 974
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finalmente sono riuscita a pubblicare l'articolo!!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum