Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



le lingue da salvare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

le lingue da salvare

Messaggio Da andreandrea il Mar 24 Giu 2008, 03:05

Secondo le stime dell'Unesco, le lingue parlate nel mondo sono circa 6.800. Metà delle quali a rischio di estinzione. Si calcola che circa ogni 15 giorni ne scompaiano due: entro il 2100 il 90 per cento sparirà. Oggi, nel mondo, il 95 per cento delle lingue viene parlato solo dal 4 per cento degli abitanti della Terra, mentre la quasi totalità della popolazione mondiale utilizza solo le quattro principali: il cinese mandarino, usato da più di un miliardo di persone, seguito dall'inglese con 700 milioni di abitanti, dall'hindi e dallo spagnolo. L'italiano si colloca al 15° posto nella classifica stilata dall'Onu nel 2007. La maggior parte delle lingue esistenti, circa l'80%, non ha una forma scritta, e sono solo 600 quelle dal futuro sicuro, perchè ancora insegnate ai bambini. Entro la fine di questo secolo potrebbero sparire circa 3000 lingue, e quasi tutte dalle aree rurali ed isolate, ma ricche di idiomi, di tutti e cinque i continenti. Nella sola Papua Nuova Guinea esistono ancora 830 lingue, mentre nel piccolo arcipelago di Vanuatu, nel Pacifico, se ne contano circa 110. In Sudamerica, delle 640 lingue attuali, quasi un terzo è a rischio estinzione: tra di esse il chamicuro, parlato nella foresta amazzonica peruviana, solo da 5 persone. All'inizio del 2008 è morta invece Marie Smith Jones, l'ultima persona al mondo in grado di esprimersi in eyak, antica lingua dell'Alaska.

andreandrea

Maschile
Numero di messaggi : 24
Località : Milano
Umore : estremamente variabile
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Chiara il Mar 24 Giu 2008, 10:10

Post molto interessante, lo metto in attualità che mi sembra più pertinente Smile
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 35
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mar 24 Giu 2008, 11:04

la prima sono io a non saper parlare bene, come si deve, una seconda lingua. so solo l'italiano! se da un lato, le lingue sono caratteristiche di una determinata parte del mondo, dall'altra parte penso che bisogna imparare quante + lingue che appunto si reputano del futuro ad es. come inglese e cinese. Per me, non ha molto senso impararne mille, preferisco impararne una, ma come si deve! certo ai fini ad es. lavorativi + lingue sai meglio è, ma io personalmente non ci riuscirei mai!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Annetta il Mar 24 Giu 2008, 11:38

articolo interessantissimo. non sapevo tutte queste cose...che peccato per le lingue che scompaiono! Sad per me le lingue sono una parte importante della cultura di un popolo e sono lo specchio dei suoi costumi, della sua storia e della sua sua mentalità...io adoro le lingue, e anche i dialetti, e nel mio piccolo faccio qualcosina per mantenere viva la tradizione. Amo molto l'inglese (ok, non sarà una lingua bella come la nostra, il francese, il tedesco o lo spagnolo, ma bisogna ammettere che un suo fascino ce l'ha), e sono orgogliONA di parlare italiano, ma, anche se noi toscani non abbiamo un vero e proprio dialetto, cerco il più possibile di usare le espressioni tipiche delle mie zone, almeno quando sono a casa, e non di rado anche quando mi trovo a parlare con gente di altre parti d'italia (è più forte di me Very Happy )...anzi, per la verità io e mia madre avevamo progettato una specie di vocabolarietto delle espressioni pisane. non l'abbiamo ancora scritto, ma sarebbe davvero divertente poterlo fare, prima o poi.
avatar
Annetta

Femminile
Numero di messaggi : 291
Età : 31
Località : sulle 'olline pisane
Umore : badiamo di fa' le 'ose ammòdo eh!
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.pannylane.live.spaces.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da iris il Mar 24 Giu 2008, 12:32

La lingua da salvaguardare è la mia... Very Happy Ultimamente dice in mucchio di stupidate...
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Matti-chan il Mar 24 Giu 2008, 13:04

belin, ti g'hai rajun!

è un peccato che si perdano anche i dialetti, soprattutto al nord stanno sparendo.
avatar
Matti-chan
Moderatori
Moderatori

Maschile
Numero di messaggi : 356
Età : 34
Località : Sanremo
Umore : in genere allegro
Data d'iscrizione : 27.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://malavock82.deviantart.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mar 24 Giu 2008, 13:41

Matti-chan ha scritto:belin, ti g'hai rajun!

è un peccato che si perdano anche i dialetti, soprattutto al nord stanno sparendo.

il mio dialetto non scompare mai, anzi non deve scomparire: " ti faciste zito?" ahahaahah Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da iris il Mar 24 Giu 2008, 14:16

significa: ti sei fidanzata?

sorprendente l nostro modo: "ma te cu cci faci l'amore?" Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mar 24 Giu 2008, 14:42

iris ha scritto:significa: ti sei fidanzata?

sorprendente l nostro modo: "ma te cu cci faci l'amore?" Very Happy Very Happy Very Happy

sì, significa proprio questo! vediamo se indovini quest'altra: chi sì laia! Very Happy
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da iris il Mar 24 Giu 2008, 14:54

Surprised
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mar 24 Giu 2008, 14:55

l'hai capito????
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da iris il Mar 24 Giu 2008, 14:57

no no per nulla. è la parola laia che non capisco bene! vuoi dire lascia?
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mar 24 Giu 2008, 15:28

no no significa brutta! chiaramente ci tengo a precisare che la frase non è rivolta a te!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Chiara il Mar 24 Giu 2008, 15:49

siete off topic Smile
ragazze so che è difficile rimaner in topic ma la moderazione è anche questo
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 35
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mar 24 Giu 2008, 21:18

ma stavamo parlando di dialetti e lingue....
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da ciacco il Mer 25 Giu 2008, 10:57

Velocissima, che le lingue spariscano è un vero peccato perchè con la lingua sparisce, di solito, cultura e tradizione. Detto questo la lingua è viva e anche se può non paicere, subisce continue variazioni e molti mutamenti. Io per esempio da buona toscana, provo un certo fastidio nel sentire usare l'indicativo al posto del congiuntivo, ma la cosa è ormai di uso comune e credo che mi dovrò rassegnare. E' un peccato eprchè questo mood anglossassone fa perdere alla lingua uns acco di bellissime sfumature, ma che ci voelte fare per parafrasare uno slogan di moda tempo fa: siamo tutti americani, tant'è che si sente Giunior invece di iunior (ma non era latino?), maess midia, invece di mass media anche questo latino) e così via. Diciamo male persino i termini stranieri (steige invece di stage) e così via. Un incubo insomma.
Quanto al vernacolo, va bhè chi me lo tocca lo stronco, soprattutto se si tratta di denigrare il si passivante

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Chiara il Mer 25 Giu 2008, 11:04

Io ad esempio da letterata mi rendo conto di usar molto anche il passato remoto soprattutto nello scrivere e non lo sento nè vetusto nè fuori moda ma molto "preciso". Una cosa che mi urta sono quelli che sbagliano i pronomi e usano "gli" anche al femminile ...
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 35
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Roberta il Mer 25 Giu 2008, 12:02

Chiara ha scritto:Io ad esempio da letterata mi rendo conto di usar molto anche il passato remoto soprattutto nello scrivere e non lo sento nè vetusto nè fuori moda ma molto "preciso". Una cosa che mi urta sono quelli che sbagliano i pronomi e usano "gli" anche al femminile ...

qualcosa di simile lo faceva il mio ex prof.di chimica e biologia...sottolineoprof! Surprised
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Lilly il Gio 26 Giu 2008, 15:49

Esistono tantissime lingue, che peccato che scompaiono, mi dispiace troppo!
E' vero che non si possono imparare tutte le lingue però a volte l'utilità non sta tanto nell'impararla quanto nel vedere come è formata, come si formano le parole e vedere che anche lingue distanti hanno delle cose in comune. Oppure è molto interessante vedere che alcuni popoli (soprattutto alcuni villaggi africani) hanno lo stesso termine x definire l'ombra, lo spirito e l'anima.
Questo è veramente interessante!!!!
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da bradipa il Mar 01 Lug 2008, 12:57

io trovo stupendo, per esempio, che in spagna, accanto alla lingua ufficiale (il castellano) continuino ad esistere altre lingue, che, ovviamente, si riferiscono ad altre identità culturali: sto parlando del catalan, del euskera e del gallego. l'andaluso più che una lingua viene considerato un dialetto, ma in tutta andalucia non si parla il castellano puro ma el andalù (stupendo)... io stessa ho imparato lo spagnolo andaluso e non il castellano doc Very Happy (e ne sono felicissima)
avatar
bradipa
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 237
Età : 35
Località : bradipilandia
Umore : bradipamente lunatica
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://bradiparibelle.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: le lingue da salvare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum