Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



I rom: una popolazione dai mille volti

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Chiara il Lun 12 Mag 2008, 15:28

Nuovo articolo di Stefania.
Scusate se non scrivo nessun preambolo, ho riunione fra tre minuti ...
Magari lo farà lei dopo. Smile

http://quinonehollywood.netsons.org/?p=83
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Roberta il Lun 12 Mag 2008, 15:55

Sono esterrefatta!!! l'entrata nell'UE di questi Romeni è stata la rovina...già vivevamo male senza Rom figuriamoci con questi zingari...anch'io come stefania mi chiedo che ci vengono a fare qui questi....mah! e l'unica risposta, fin'ora chiara è: per rubare! per minare la serenità degli altri...vogliono stare in italia? ok...ma nn facendo i delinquenti e rapinando bambine! e secondo me, non c'è giustificazione per queste persone...perchè se hanno fame e vogliono campare....al posto di rubare perchè nn se ne vanno a lavorare? forse xkè è + semplice guadagnare rubando che guadagnare lavorando....sono solo delle persone indegne....solo questo sono coloro che commettono questi reati....
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Lun 12 Mag 2008, 17:32

Ciao a tutti.

Questo articolo è nato quasi per disperazione, appena saputa la notizia non ho potuto fare altro che assicurarmi fosse vero!LO ERA.
Non è xenofobia, ma un dato di fatto purtroppo.
Purtoppo i dati parlano, noi siamo sempre più timorosi anche nell'affrontare quest'argomento.
Ci hanno promesso tanto, vedremo. Mmmmm
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da jackell il Lun 12 Mag 2008, 22:03

E STATA LA ROVINAAAAAAAAAAAAAAAAA.....

jackell
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 109
Data d'iscrizione : 27.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Lun 12 Mag 2008, 22:06

perchè jackell secondo te è stata la rovina?
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Chiara il Lun 12 Mag 2008, 22:15

Non confondete però i Rom con i rumeni. La badante di mio nonno era rumena ed era una persona estremamente integrata nella società e molto in gamba. I rom sono una minoranza etnica caratterizzata dal nomadismo e dall'anarchia, quindi non sono educati al vivere civile, hanno le loro leggi, la loro cultura, la loro forma mentis completamente fuori dal mondo. A Baggio (periferia di Milano) c'è un container in cui al pomeriggio dei volontari fanno studiare i bambini, che la mattina vanno a scuola. Mi hanno proposto di collaborare ma ero molto scoraggiata al riguardo. Io una volta ho aiutato davvero una persona, per tre anni ho fatto tutto quello che potevo, e nonostante il mio impegno credo di non avergli lasciato nulla Roll Purtroppo certi atteggiamenti sono introiettati, quasi biologici, e nessuno può cambiare una mentalità. Se ci provi ti ritrovi solo contro un intero sistema ...
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da alphafarfallina il Mar 13 Mag 2008, 10:56

Roberta ha scritto:Sono esterrefatta!!! l'entrata nell'UE di questi Romeni è stata la rovina...già vivevamo male senza Rom figuriamoci con questi zingari...anch'io come stefania mi chiedo che ci vengono a fare qui questi....mah! e l'unica risposta, fin'ora chiara è: per rubare! per minare la serenità degli altri...vogliono stare in italia? ok...ma nn facendo i delinquenti e rapinando bambine! e secondo me, non c'è giustificazione per queste persone...perchè se hanno fame e vogliono campare....al posto di rubare perchè nn se ne vanno a lavorare? forse xkè è + semplice guadagnare rubando che guadagnare lavorando....sono solo delle persone indegne....solo questo sono coloro che commettono questi reati....

no ma roberta i Rom non c'entrano con i Romeni!
avatar
alphafarfallina
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 281
Località : nello spazio
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Roberta il Mar 13 Mag 2008, 12:10

alphafarfallina ha scritto:
Roberta ha scritto:Sono esterrefatta!!! l'entrata nell'UE di questi Romeni è stata la rovina...già vivevamo male senza Rom figuriamoci con questi zingari...anch'io come stefania mi chiedo che ci vengono a fare qui questi....mah! e l'unica risposta, fin'ora chiara è: per rubare! per minare la serenità degli altri...vogliono stare in italia? ok...ma nn facendo i delinquenti e rapinando bambine! e secondo me, non c'è giustificazione per queste persone...perchè se hanno fame e vogliono campare....al posto di rubare perchè nn se ne vanno a lavorare? forse xkè è + semplice guadagnare rubando che guadagnare lavorando....sono solo delle persone indegne....solo questo sono coloro che commettono questi reati....

no ma roberta i Rom non c'entrano con i Romeni!


sì sì lo so...ho sbagliato a scrivere
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Roberta il Mar 13 Mag 2008, 12:18

forse queste persone non vogliono essere affatto aiutate, chiara. come qualcuno ha scritto qui si emarginano da soli.....e forse alla fine è meglio così!!!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Chiara il Mar 13 Mag 2008, 18:20

Esistono gruppi etnici che rifiutano gli aiuti. è il caso dei rom che non vogliono intrusioni nelle proprie faccende ma anche dei cinesi che a Milano hanno i loro negozi, i loro quartieri, la loro mafia. In generale credo che gli adulti non si possano educare ma bambini e adolescenti siano recuperabili ma affinchè ciò avvenga occorrono due elementi fondamentali 1) la collaborazione dei soggetti stessi 2) la continuità dell'azione e un ambiente favorevole all'integrazione. Io ho lavorato come volontaria nelle case popolari x anni e mi sono presa a cuore soprattutto due persone. Con loro ho collezionato enormi successi e grandissimi fallimenti perchè sebbene tutti e due siano sempre stati molto disponibili a farsi aiutare (uno di loro l'ho sentito x moltissimo tempo dopo aver lasciato l'associazione) ci sono aspetti che non si possono cambiare nemmeno con tutta la volontà del mondo, perchè c'è tutto un ambito di riferimento con cui ti devi scontrare, e questo spesso è marcio.
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Roberta il Mar 13 Mag 2008, 18:41

Hai perfettamente ragione, chiara. A proposito, l'educazione impartita sin da piccoli dai genitori resterà e prevarrà su molteplici fattori d'aiuto. Da noi, qui in sicilia, si dice: " u zuccu s'addrizza quannu è nico"( la vite si addrizza quando è piccola). però, ci sono persone che riescono, nonostante l'educazione sbagliata, a diventare persone socialmente utili e migliori. Ma sono casi, rari.

se i rom non voglono intrusioni nelle loro vite, che non si intromettano però anche nelle nostre!!!!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Mar 13 Mag 2008, 20:13

Vedo che la questione si fa sempre più accesa.
Hai ragione Roberta nel dire che i piccoli si possono educare, ma non possiamo strapparli dalle loro famiglie per dargliela questa educazione.
Questo popolo è nomade, girovago, zingaro e già da un anno loro percepiscono la loro etnia.

Volevo specificare che non tutti i rom sono assassini e delinquenti.
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Roberta il Mar 13 Mag 2008, 21:05

iris ha scritto:Vedo che la questione si fa sempre più accesa.
Hai ragione Roberta nel dire che i piccoli si possono educare, ma non possiamo strapparli dalle loro famiglie per dargliela questa educazione.
Questo popolo è nomade, girovago, zingaro e già da un anno loro percepiscono la loro etnia.

Volevo specificare che non tutti i rom sono assassini e delinquenti.


io mi riferivo a ciò che aveva detto chiara....e nn ho affatto detto ke bisogna strappare i piccoli alla propria famiglia..ma parlavo sempre in riferimento ai casi che chiara aveva menzionato. cmq.....sì, sicuramente nn bisogna fare di tutta l'erba un fascio...ma ultimamente i fatti parlano da sè! Se però si adoperassero per trovare lavoro piuttosto ke rompere le p....e, scusate il termine, chiedendo l'elemosina per andarsi a comprare la birra o quant'altro....quest'ultimo discorso può essere generalizzato cmq nn solo ai rom ma anche a tutti gli zingari....
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Chiara il Mer 14 Mag 2008, 11:54

Stamattina è tranquilla a lavoro quindi ho un po' di tempo per riportare una sintesi di un articolo che riguarda alcuni provvedimenti presi dalla nostra sindachessa contro i ROM.

Innanzi tutto, ha investito il prefetto di poteri straordinari e ha sottoposto a Maroni sei proposte da inserire nel decreto sicurezza del governo. Alcune di esse erano già state presentate dalla Letizia al precedente governo: la certezza della pena, misure più severe nei confronti di reati ai danni delle fasce più deboli, distinzione fra spaccio e consumo di droga. Ma ha anche chiesto l'applicazione di una direttiva europea che consenta, in caso di emergenza, l'espulsione dei cittadini comunitari. Le altre due riguardano ll'effettiva espulsione dei clandestini e un maggior raccordo con le forze dell'ordine.

Inoltre il prefetto sta individuando le aree più adatte per quel che riguarda la presenza dei campi nomadi per spostare anche quelli ritenuti ormai stanziali. Egli avrà anche il compito di regolare i flussi migratori nei campi sulla base della capacità di assorbimento del territorio. In poche parole: numero chiuso.

"Noi dobbiamo coniugare legalità e accoglienza e questo comporta diritti e doveri per tutti."

Fonte: corriere della sera.

Che ne pensate?
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Mer 14 Mag 2008, 12:53

Chiara metterli in un area giusta per loro forse è una buona soluzione, l'importante è che non siano ghettizzati.
Sull'espulsione sono stra d'accordo.

Avete sentito?
A Napoli dopo l'accaduto, sono stati assaltati due campi rom e messi a fuoco.
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da ciacco il Mer 14 Mag 2008, 13:01

Mah sui rom io ho i miei dubbi
Secondo me non si può accolgiere che non vuole essere accolto, nè integrare che non vuole essere integrato.
Non ne faccio una questione di omologazione (che aborro) ma proprio di un minimo ocmune denominatore che a volte non vedo.
NE ho conosciuto qualcuno per lavoro, gente che si dà da fare, lavora, manda i figli a scuola, sconta preconcetti e pregiudizi. PErsone però che hanno rotto con il loro clan e la loro cultura. Il resto? non vorrei essere scontata, però ecco, se la tua cultura è quella per cui si vive girovaghi chiedendo l'elemosina, compiendo furtarelli e,s e capita, lavorando il rame...qualche problema c'è
QUa poi è pieno di bimbetti che accattano e io divento una iena. Non solo ma quando sento che li beccano e gli danno il perdono giudiziale (se imputabili, of course) o gli affidano a strutture di accoglienza dove si sa benissimo che staranno 2 ore perchè lo "zio" va subito a riprenderseli, mi imbestialisco ancora di più.
MA non erano girovaghi? una volta (Secoli fa) non potevano fermarsi più di 8 giorni nel territorio di un comune, lo sapevate?
Non dico che sia giusto, a trovo che questo ghetti servano solo a mandare il problema in cancrena.
Certo Hitler una sua idea per risolverlo ce l'aveva, ma non gli è riuscito per fortuna. Non era uno che andava pe ril sottile lui

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Mer 14 Mag 2008, 14:38

quindi saremo sempre punto a capo!
Non sapevo che secoli fa non potevano sostare oltre che 8 giorni e ammetto la mia ignoranza nel dire che non ero a conoscenza dell'idea di Hitler sui rom. Ci illumini ciacco per favore?
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Chiara il Mer 14 Mag 2008, 15:35

Hitler considerava gli zingari (e gli slavi in generale) le seconde vittime della pulizia etnica dopo gli ebrei, infatti la polonia era la sua mira principale. Guarda Train De Vie, è bellissimo e affronta in modo molto ironico questo argomento, è uno dei film più belli che abbia mai visto Smile
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da bradipa il Mer 14 Mag 2008, 15:46

io rispondo con questo link, dal blog dell'incarcerato (interessantissimo)

http://incarcerato.blogspot.com/

leggi qua l'ultimo post

http://incarcerato.blogspot.com/2008/05/esiste-veramente-il-problema-sicurezza.html
avatar
bradipa
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 237
Età : 35
Località : bradipilandia
Umore : bradipamente lunatica
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://bradiparibelle.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da ciacco il Mer 14 Mag 2008, 15:59

Secoli fa erano più o meno gli ultimi anni 70 iris, perchè mi ricordo che alle elementari ogni tanto arrivava qualche ragazzino che stava una settimana e poi più. A me la ocsa stupivamolto ma secondo i miei era normale. FOrse dico una castroneria ma credo fosse un lascito di qualche norma sull'ordine pubblico del ventennio
Quanto al nazisma, beh quando si parla di olocausto si tende a pensare che sia stata una tragedia degli ebrei, ma ci si scorda un bel po' di altra gente: tipo gli zingari ad esempio e gli omosessuali, particolarmente odiati ed elimianti con tecniche veramente cruente, forse perchè su un filo di "terrore da identificazione" rispetto ad un gruppo dirigente ed a un capo che qualche problema di sessuofobia pare avesse.
Sui rom di oggi no so che dire, io non temo questo allarme criminalità/sicurezza/immigrazione l'ho già detto, l'Italia è uno dei paesi più sicuri tra quelli cd industrializzati, quello con il minore numero di delitti di sangue in EUropa (meno della Svazia ci pensate?).
PErò è indubbio che un certo "stile di vita" crea problemi. Del resto se non si gassano (e direi di no), non si può neppure "riprogrammarli culturalmente". FOrse l'unica sarebbe punirli quando delinquono.
MA si torna lì, questo andrebbe fatto epr tutti quelli che delinquono no?
Già, forse dovremmo smettere di considerarli un gruppo e guardare alle persone...e poi vedere di fare magari meno leggi (un altro reato nooo!!!! che già si celebrano centinaia di migliaia di processi per reati connessi all'immigrazione clandestina a imputati cd irreperibili che non sconteranno mai alcuna condanna) ma di fare applicare alemno ogni tanto quelle che ci sono

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Mer 14 Mag 2008, 17:33

guarda pensavo che avesse proposto una legge particolare, non avevo pensato proprio alla razza ariana e allo sterminio.

io punterei sulla loro espulsione laddove violano la legge italiana.
Sicuramente tra loro ci sarà qualcuno onesto no?
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da ciacco il Mer 14 Mag 2008, 17:38

già, ma spesso sono apolidi e quindi dove li mandi visto che non hanno una casa loro? PEr i comunitari poi c'è il problema che dovresti riuscire ad inventarti qualcosa perchè in termini generali non puoi. Infine, dove li mandi? non è che gli altri facciano salti di gioia mi pare e infine, ce ne sono diversi che sono nati in ITalia, è vero che noi non abbiamo lo ius soli per la cittadinanza (essendo un popolo di emigranti e non di immigrati) però....

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da iris il Mer 14 Mag 2008, 17:40

mamma mia è incredibile. Allora è inutile discutere del problema visto che non esiste soluzione Surprised Sad
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da ciacco il Mer 14 Mag 2008, 17:52

Su questo non sono d'accordo
NEl migliore dei mondi possibili: chi commette un delitto (lasciamo perdere i reati in genere) dovrebbe essere punito, sia che si chiami GIovanni, sia che si chiami Abdul, o HAns o Pippo, uomo o donna, bello o brutto, ateo, cattolico o mussulmano no?
Ecco proviamo a vedere se si puiò fare qualcosa su questo piano
A me quella ragazzina piacerebbe saperla dentro a doppia mandata, e vicino a lei ci vorrei quei tre, italiani, che hanno ucciso e dato fuoco alla quattordicenne ritrovata ieri, e quelli che hanno ammazzato il tipo ucciso a Verona, e quel babbo disgraziato che sgozzò la figlia e....
Invece leggo che a Verona fanno la raccolta firme contro le accuse mosse alla città (mah!9 e a Napoli lanciano le molotov ai campi rom.
E rimango con Wilde "La pubblica opinione e' un tentativo di organizzare l'ignoranza della gente, e di elevarla a dignità con la forza fisica"

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Chiara il Mer 14 Mag 2008, 17:56

Lupus in fabula: il mio prossimo articolo sarà sulla ragazzina uccisa in Sicilia ....
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I rom: una popolazione dai mille volti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum