Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Tutta colpa del silenzio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Chiara il Sab 03 Mag 2008, 20:55

In questo post ci sono andata pesante.
E nel prossimo sullo pseudo-disagio giovanile sarò ancora più stronza. Very Happy

http://quinonehollywood.netsons.org/?p=80
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Valeria il Sab 03 Mag 2008, 21:10

Davvero 1 intervento molto profondo.
Personalmente sono contraria a tutto ciò che riguarda droge ecc....
Ho sempre pensato che siano delle enormi STRONZATE che ti rovinano l'esistenza..anche solo una canna...non ha senso.
Non credo a quelli che si giustificano con "è per fare qualcosa di diverso".....
Se, io, in quella serata non mi diverto particolarmente, me ne vado a casa, mi faccio una bella dormita MA NON MI SBALLO.
L'altro giorno ho letto sul giornale di quella ragazza promessa dello sci, che per mezza pastiglia di ecstasi, è passata a miglior vita...sono cose che ti fanno rimanere malissimo , ma è qualcosa che ha scelto lei.
Lei ha deciso di prendere quella pastiglia, Lei è stata artefice del suo destino.

Un bacio
avatar
Valeria
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 116
Età : 34
Località : Novara
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Lilly il Sab 03 Mag 2008, 21:14

Ciao
dunque, qui il discorso si fa complesso.
Da un lato c'è il problema della droga, sempre più crescente anche tra i giovani, quest'inverno sull'Espresso c'era un'inchiesta proprio sull'uso di droga tra i giovanissimi, anche quattordicenni. E lì la colpa di chi è? Dei genitori? Della società? E' troppo facile secondo me dare sempre la colpa alla società.

Poi ecco c'è il problema, come dice Chiara, del silenzio, che in realtà deriva dalla paura di cosa ti può succedere se fai una denuncia o una segnalazione.

Io credo che oggi ci sia molta fragilità e lo vedo in tutto, anche in me stessa ma soprattutto mi guardo intorno. Sembra che tutto sia vuoto, a volte sembra che l'aliena sia io.
Ad esempio ci sono dei luoghi in cui tutti sanno che si spaccia, anche i carabinieri, ma nessuno fa niente. Si continua a far finta di niente e poi ci lamentiamo di cosa accade.
E allora la colpa di chi è?
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 36
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da iris il Sab 03 Mag 2008, 21:53

Ma quante volte vediamo i servizi delle iene oppure i telegiornali che parlano di questi fenomeni o le inchieste sui rave???Le istituzioni (e i corpi statali) sanno benissimo cosa accade, ma è un magna magna continuo...
Non stupiamoci se accade questo sui Navigli come alla stazione di Lecce (laddove accada), questa è la dura realtà: la droga ormai si assume come le sigarette e chissà se non frugate in qualche vaso pubblico non troviate anche voi qualche bella dose ben tagliata (o almeno si spera).
avatar
iris

Femminile
Numero di messaggi : 1192
Località : casa mia
Umore : come và il vento...
Data d'iscrizione : 07.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://itina.style.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Chiara il Gio 08 Mag 2008, 13:36

Secondo me gli spacciatori si collocano al livello più infimo del genere umano, se fossero stati contemplati nell'inferno dantesco sarebbero stati messi addirittura oltre la Giudecca.

Persone che si arricchiscono seminando morte e distruzione non hanno alcuna dignità, secondo me dovrebbero rinchiuderli e buttar via la chiave, invece, purtroppo, il braccio nei loro confronti è sempre troppo morbido!
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da ciacco il Ven 09 Mag 2008, 12:58

Io invece dico che è tutta colpa di chi si fa.
Io negli anni in cui droga voleva soprattutto dire pere e pere voleva dire, morire (più prima che poi) ci sono cresciuta.
Presente i Ragazzi dello Zoo di BErlino? ecco l'ho letto tipo in 3° media, per capirsi, era il libro dell'anno.
E qualche amico per via dei buchi l'ho anche perso.
Ora? ora vedo più che altro gente che tira su, si fa le piste e poi c'ha la scimmia (Anche qualche giudice, almeno una, pare proprio)
Dei ragazzini con le pasticchette so poco, i miei cugini al massimo si saranno fatti due canne.
Io no, nemmeno una sigaretta, nemmeno una sbronza vera, di quelle che non sai dove sei e vomiti l'anima. Allegra, si , beh qualche volta. SOno stata giovane anch'io
Gli spacciatori vendono quello che la gente compra.
Sono un problema, dei delinquenti. D'accordo, ma non si può sempre incolpare qualcun altro per quello che facciamo noi.
Non ti reggono il braccio per farti, nè ti obbligano a tirare su o a calarti roba.
Francamente tutto questo scaricabarile, mi ha un po' stufato.
Vale anche per gli incidenti in macchina. Non ci sono i controlli? Ok, ma tu perchè corri come un matto, buchi gli stop, guidi quando non ti reggi neppure in piedi? Sei un delinquente.
QUesto paese fa schifo perchè aspettiamo tutti la "grande mamma" che ci dica cosa possiamo e cosa non possiamo fare, ci sgrida o ci premia, ci sveglia al mattino e ci fa addormentare la sera. E così finiamo per essere ridicoli anche ai nostri stessi occhi.
DEtto questo: gli spacciatori dentro, non sarebbe male, ma in mancanza a chi si fa niente macchina davvero, niente porto d'armi davvero, niente che possa renderlo pericoloso per gli altri. PEr sè? se è adulto sono fatti suoi.

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da lefleurdumal il Ven 09 Mag 2008, 13:11

Ma poi per spacciatori chi intendiamo? Se è il ragazzetto che smazza qualche grammo di fumo, poco male. Io inizierei a controllare chi si occupa di grammature preoccupanti e ci campa sulla pelle degli altri. A quelli che ti fanno ingoiare gli ovuli, che se se ne si spacca muno crepi. Perché alla fine, parliamoci chiaro: quasi sempre si fermano i ragazzini con poco tra le mani. Come fai a essere severo con loro???
La gente che è dentro ai grandi traffici non si trova mai o quasi.
Ciacco non ha tutti i torti.
Poi i ministri volevano aumentare le dosi di metadone, come se questo servisse a qualcosa. Le persone che si drogano fanno una scelta di loro spontanea volontà e tocca a ognuno di noi, se lo crediamo davvero, aiutarli in prima persona.
Io me le sono fatte le mie cannette e non mi è mai successo nulla. Nulla. Me le sono fatte le mie belle sbronze, ma mai da vomitare.
So dov'è il mio limite. Ma altra gente non lo sa.
Ho passato momenti in cui me la sono fatta addosso dalla paura mentre i miei amici collassavano.
Perciò, non pensiamo tanto allo stato, alle norme, alle carceri. Pensiamo noi nel nostro piccolo cosa possiamo fare.
avatar
lefleurdumal

Femminile
Numero di messaggi : 79
Età : 26
Località : il far west
Umore : ottimista,a tratti malinconico e a tratti euforico.
Data d'iscrizione : 08.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Roberta il Ven 09 Mag 2008, 13:12

quoto in ogni punto ciacco....se ti fai nn è colpa degli spacciatori ke ti vendono la roba, ma tua che prima di far qualcosa di simile nemmeno conti fino a 10!( se sempre sai ancora contare fino a 10...)...
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da lefleurdumal il Ven 09 Mag 2008, 13:15

Che poi... Tu vai a cercare lo spacciatore e se non è un tuo amico ti da anche della roba pericolosa, tagliata male. E' un mercato controllato da chi??? Non lo sai.
avatar
lefleurdumal

Femminile
Numero di messaggi : 79
Età : 26
Località : il far west
Umore : ottimista,a tratti malinconico e a tratti euforico.
Data d'iscrizione : 08.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da ciacco il Ven 09 Mag 2008, 13:20

Veramente lo si sa piuttosto bene....

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da lefleurdumal il Ven 09 Mag 2008, 13:22

Si ma ai piani alti chi c'è?? Io posso dire che conosco gente che vende ma che non sa da dove gli arriva la roba.
avatar
lefleurdumal

Femminile
Numero di messaggi : 79
Età : 26
Località : il far west
Umore : ottimista,a tratti malinconico e a tratti euforico.
Data d'iscrizione : 08.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Chiara il Ven 09 Mag 2008, 15:28

è quasi tutto gestito dalla camorra
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Roberta il Ven 09 Mag 2008, 15:52

o dalla mafia...o dalla criminalità organizzata insomma....circolo di denaro sporco e riciclato...
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da ciacco il Ven 09 Mag 2008, 15:53

Beh diciamo che se la legalizzano e ci mettono sopra 2 lire di tasse....siamo a posto come bialnci dello Stato da qui all'eternità.
Parecchio meglio degli autovelox che, almeno qua in Toscana, fanno la felicità delle casse comunali.

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da alphafarfallina il Ven 09 Mag 2008, 18:41

secondo me dovrebbero legalizzare le droghe,come in Olanda, mi sembra che l'Olanda sia un paese molto più civile e avanti dell'Italia, se beccano uno spacciatore nel giro di 4 minuti è in manette, un paese civile,pulito,all'avanguardia.
avatar
alphafarfallina
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 281
Località : nello spazio
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Roberta il Ven 09 Mag 2008, 21:14

io nn sono favroevole alla legalizzazione! l'italia nn è l'olanda...e poi l'olanda nn è un paese ke ammiro + di tanto...ultimamente il parco è diventato bordello!!!!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Chiara il Mar 08 Lug 2008, 12:38

Qualcuno ha scritto che questo post è pieno di luoghi comuni.
Forse l'ho scritto in un periodo strano.
Ero nauseata ma poco consapevole.
Ne ho in cantiere un altro però e vedremo ;)
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Chiara il Mar 08 Lug 2008, 18:12

Chiedere è lecito, rispondere è cortesia.
Ho cancellato la mia registrazione a style
(non mi mescolo)
quindi rispondo qui

-Se il tipo ha accoltellato l'altro non credo fosse perchè aveva tirato, così sembra la pubblicità americana contro le droghe degli anni trenta

Si va beh cazzo ne sai tu?
Eri lì al Pico de Gallo a bere la Sangria?
Io si io c'ero.

-Mai trovato un puscher coi vestiti firmati tutto ganzo e tantomeno uno che ti offra da bere...... ma,... 'e un erano molesti e rissosi dù righe prima???

Molesti e rissosi i ragazzini di sanremo che poi, da adulti, si sono messi a fare certe stronzate.
Ganzi e firmati sono i pusher bene dei locali milanesi.
Avresti dovuto legger con maggior attenzione.

-Se hai chiamato i pulotti sei un infame!

Non li ho chiamati ma tutti dovrebbero farlo.
E se non lo fai complice connivente e tossica pure te.

-ma che ne sai te??

Forse perchè la storia più importante della mia vita è finita x questi problemi?

Questa persona avrebbe dovuto scrivere a me invece di copincollare il post nel loro covo di gossippari, ma si sa ... sparlare è più facile di parlare.

Cmq mi lusinga che tu sia passata così tante volte da queste parti
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da alicevr il Sab 12 Lug 2008, 13:52

La canna. Niente più che una malboro rossa se fumi cicche super light. In olanda nei coffe shop gente normalissima, la più bella una signora sui 60, molto fine, chignon grigio, libro alla mano e tazza di the fumante. Fantastica. Gli sballati c'erano: turisti italiani e francesi soprattutto. Una canna dietro l'altra. Ci sono cascata anche io. Abbiamo fumato fino a nn farcela più, lasciando quello che ci restava sul tavolino del locale, in favore dei prossimi avventori. E poi? E poi a nanna. Non è successo niente. Sono tornata in Italia e ho fumato a distanza di qualche mese. Osceno. Un sapore insopportabile, di ammoniaca. Ho fumato anche quando ero in Spagna. Una cannetta relaxing ogni tanto ci stava bene. L'ambiente e le frequentazioni erano quelle.
Nessuno mi ha mai obbligato a fumare, ho detto di si.
La coca. Mi è passata sotto gli occhi mille volte, sotto il naso mai. Ho sempre detto "no grazie".
Sono dell'idea che la droga e il fumo siano scelte personali. Gli spacciatori sono come i papponi: fanno buisness di ciò che è illegale ma fa gola a molti.
Se prostituzione e droghe leggere diventassero legali il buisness della malavita crollerebbe vertiginosamente. ma che le cose restino così fa comodo a molti!!!!
avatar
alicevr

Numero di messaggi : 88
Data d'iscrizione : 03.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Chiara il Gio 24 Lug 2008, 12:17

Avete sentito della ragazzina morta a venezia?
Trovo che sia un episodio tristissimo e che alla base di quello c'è un'ignoranza reale. I giovani non sanno a cosa vanno incontro quando scelgono lo sballo, credo che per risolvere il problema dell droghe debbano esserci campagne informative molto più approfondite
avatar
Chiara
Amministratori
Amministratori

Femminile
Numero di messaggi : 2757
Età : 36
Località : Milano - Sanremo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://quinonehollywood.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutta colpa del silenzio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum