Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



tolstoj

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tolstoj

Messaggio Da Roberta il Ven 19 Set 2008, 13:48

Sebbene Tolsoj sia un classico non l'ho mai letto. Da un pò di tempo però mi è venuta una curiosità di leggerlo.
qualcuno di voi ha mai letto "guerra e pace" o "anna karenina"?
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Ginger il Ven 19 Set 2008, 18:04

Ma con Tolsoj intendi Tolstoj? Very Happy
Io ho letto Anna Karenina per un esame all'università e ancora mi devo riprendere!! Very Happy Purtroppo Tolstoj ha il difetto che inserisce un po' troppe digressioni sociali nei ruoi romanzi, e in questo modo li appesantisce. Altrimenti non sarebbe un libro malvagio.
In generale però a me la letteratura russa non piace molto. L'unico che un po' salvo è Puskin e qualcosa di Turgenev...
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Salvo il Ven 19 Set 2008, 19:26

Aborro la letteratura russa.
avatar
Salvo

Maschile
Numero di messaggi : 679
Età : 35
Località : Solarino (SR) / Pianeta terra (ma non sempre...)
Data d'iscrizione : 24.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://turegerma.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Ginger il Ven 19 Set 2008, 19:56

Ma dai è pesantissima.... Sonno
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da omar il Ven 19 Set 2008, 21:05

per una volta mi permetto di dissentire.è vero che il 90% della letteratura russa ormai è datata e pesante,ma mai più di quella italiana...ma quando i russi dicono di scrivere capolavori,non hanno o quasi eguali.Lo so,ci vuole uno spirito ben disposto,ma per me Turgenev,Dostoevskij e sopratuttto Cechov sono stati un'esperienza stupenda.Soptrattutto di cechov mi sconvolge la modernità incredibile;La woolf,fante,la munro e carver lo consideravano loro padre.
E se volete della letteratura russa anche DIVERTENTE oltre che profonda,provate 3 libri;i racconti di belkin di Puskin,I racconti di pietroburgo di gogol e il fenomenale "il maestro e margherita" di Bulgakov.ME lo ridirete...

Riposta x anna karenina;mi è piaciuto molto,è bellissimo,ma effettivamente datato.Se vivi bene con la mentalità di oggi,non è un libro da leggersi...

omar

Maschile
Numero di messaggi : 162
Età : 34
Località : pistoia
Data d'iscrizione : 31.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Roberta il Sab 20 Set 2008, 01:38

sì sì ginger itendevo tolstoj, quello di anna karenina!
comunque mi piacerebbe leggerlo solo per curiosità, niente di che! per sapere magari il suo modo di scrivere e le tematiche trattate nei suoi romanzi.

x omar:
grazie per il tuo parere!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Ginger il Sab 20 Set 2008, 16:16

E se volete della letteratura russa anche DIVERTENTE oltre che profonda,provate 3 libri;i racconti di belkin di Puskin,I racconti di pietroburgo di gogol
Sì I racconti di Belin sono davvero carini, e di Puskin mi piace anche l'Evgenij Onegin. Golo ha scritto dei racconti molto divertenti e surreali, tipo Il naso.

per una volta mi permetto di dissentire.è vero che il 90% della letteratura russa ormai è datata e pesante,ma mai più di quella italiana.
Infatti anche la letteratura non mi entusiasma molto... Very Happy

comunque mi piacerebbe leggerlo solo per curiosità, niente di che! per sapere magari il suo modo di scrivere e le tematiche trattate nei suoi romanzi.
Anna Karenina è il classico romanzo d'amore tragico dell'800 tipo anche Madame Bovary. Solo che come ho detto Tolstoj spesso inserisce delle lunghe digressioni sulla società russa, la servità della gleba e queste cose qui, che secondo me appesantiscono un po' la lettura. Però magari a qualcuno possono anche interessare, per cui l'unica cosa è leggerlo e vedere un po' se ti piace. Occhiolino
avatar
Ginger

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Lilly il Sab 20 Set 2008, 22:05

anche io sapevo che la letteratura russa è pesante, forse è un luogo comune. io cmq non ho mai letto nulla di russo. forse dovrei iniziare, mi sento un po' ignorante.
avatar
Lilly
Moderatori
Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 1040
Età : 35
Località : sono abruzzese ma studio a Perugia
Umore : scherzoso, allegro e divertente
Data d'iscrizione : 02.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da ciacco il Lun 22 Set 2008, 15:53

A me tolstoj piace.
Vebbè, forse perchè sono datata.
PErò non credo che un libro sia bello solo se è attuale.
In questo caso dovremmo buttare a mare un sacco di cose che invece sono ancora bellissime (tipo al DIvina Commedia e tutta la letteratura dell'800)
Poi ovvio, ci sono cosa che mi sono piaciute di più altre meno.
In ogni caso, magari non comincerei da Anna Karenina, forse da l libro più "facile" e cioè Guerra e PAce (romanzone storico per cui il contesto è assai rielvante), poi però non mi farei mancare "LA morte di Ivan Il'ic" un affresco aspro sulla morte, nostra e altrui, un modo molto sottile di rappresentare (e dimostrare di conoscere) l'animo umano e anche un bel memento perchè non ci si scordi mai che nella vita bisogna soprattutto accontentare se stessi, altriemnti si muore scoprendo di avere vissuto invano

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Roberta il Lun 22 Set 2008, 16:19

Cara ciacco,
sono d'accordissimo sull'attualità o meno dei libri. Ti ringrazio molto per il parere datomi. Fra l'altro mi fido molto di te in materia perchè so che sei una donna colta che apprezza la lettura. Comincerò, quando il tempo me lo permetterà, con guerra e pace!
avatar
Roberta

Femminile
Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : Marsala(Tp)
Umore : solare
Data d'iscrizione : 06.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da ciacco il Lun 22 Set 2008, 16:41

Oh signore ROberta!
Questo post me lo stampo e lo incornicio
Donna colta è proprio tanta roba.
A parte gli scherzi, secondo me la grande capacità di Tolstoj è quella di cogliere i pensieri, le pulsioni, le motivazioni razionali e irrazionali delle persone, sai lui era uno di quelli per cui fu coniato il famoso "homo sum, nihil humani a me alienum puto" e a me questa capacità piace.
Poi è ovvio, è vissuto nel suo tempo, quindi oggi ha dei limiti (più che altro noi abbiamo una società che è in parte diversa), ma se riesci a pensare a un certo contesto, allora anche i tormenti di Anna LArenina hanno un senso.
Certo più delle paturnie della nostra, quasi contemporanea, piccola Lucia che fa fioretti su fioretti.

ciacco

Femminile
Numero di messaggi : 505
Età : 46
Località : Firenze
Umore : sereno grazie
Data d'iscrizione : 10.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tolstoj

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum